Siti
Annunci di Lavoro

Tinteggiare con Effetti Speciali

Tinteggiare con Effetti Speciali

Per ottenere un effetto puntinato irregolare tamponate la pittura ancora fresca con una spugna contenuta all'interno di un sacchetto di plastica: con pochi e semplici materiali a disposizione si ottiene un effetto assai particolare e sicuramente gradito.

Altrettando comune è la tecnica nota come cenciatura che permette di realizzare un effetto di colore irregolare conferendo alla superficie un aspetto più grezzo; per crearlo basta stendere la vernice con un pennello sulla quale va premuto un panno appallottolato (se il panno è fatto di tessuto naturale è in grado di assorbire più facilmente una grande quantità di pittura).

Una variante della tecnica appena descritta è quella dello straccio arrotolato per la quale basta arrotolare (e non premere) uno straccio sulla superficie dopo aver punteggiato la vernice trasparente. Consigliamo di eseguire questi lavori in due perchè la vernice trasparente si asciuga assai in fretta.

Per ottenere un effetto ancora più irregolare, potete far rotolare il panno o lo straccio in più direzioni ripiegandolo sovente quando si impregna di colore.

La tecnica dello stencil prevede il trasferimento di un disegno su una parete: ponete la mascherina sulla parete e stendetevi sopra la pittura per ottenere il motivo desierato (è preferibile adoperare la pittura acrilica perchè impiega meno tempo per asciugarsi).

State attenti a pianificare la spaziatura misurando la lunghezza e l'altezza del disegno e aiutandovi con segni di matita leggeri.

 

 

Navigare Facile